AMATA DALLA LUCE

AMATA DALLA LUCE
Sono numerosi gli eventi e le circostanze che consentono a Maria Schiavo di ricomporre la trama della vita e dell'identità di Marilyn Monroe: l'ombra di una madre che si staglia su un'infanzia appartata, l'incontro con la fotografia, con Arthur Miller e con la psicanalisi, l'esplosione della sessualità quale nuova architettura sociale dell'America del dopoguerra, un sogno di perfezione che si manifesta come ritorno alle origini, gli infiniti percorsi di un pianoforte che diventa l'unico ancoraggio di una vita senza luogo e dimora. Ma ciò che li attraversa tutti è uno stato assoluto e originario della pelle e del corpo. Quella pelle trasparente e luminescente il cui segreto è stato catturato e descritto da fotografi e registi. Catturato e descritto ma non spiegato perché le sue uniche parole emanano dalle fotografie e dai film che continuano a ripetere: amata dalla luce.

Ritratto di Marylin. Di Maria Schiavo 

Fachiro Strategic Design: concept della copertina
Condividi su: facebook share twitter share google+ share pinterest share
Omega.net - Internet Partner