Mostre fotografiche, Tinelli di Palazzo Te

Mostre fotografiche, Tinelli di Palazzo Te
I primi tre fotografi esposti - Arrigo Orsi, Federica Bottoli e Antonella Gandini - hanno in comune le origini mantovane, seppur appartenenti a diverse generazioni; mentre il quarto e ultimo appuntamento propone una selezione di scatti di Lucien Hervé. Se il fotografo francese trova ispirazione nei lavori di uno tra i più significativi architetti del Novecento, Le Corbusier, soggetti di tutt’altra natura hanno interessato gli altri artisti: Orsi spazia tra ritratti, paesaggi e still life; Bottoli si concentra sulla materia vetro che prende vita negli oggetti di uso comune tramite la luce; Gandini indaga la plasticità delle forme dei corpi vegetali e umani.

Azioni
Arredo urbano: maxi-teli, parallepipedi e gonfaloni.Inviti, depliant e cataloghi monografici.
Progetto grafico dell'allestimento.
Condividi su: facebook share twitter share pinterest share
Omega.net - Internet Partner