La Celeste Galeria

La Celeste Galeria

Mostra a Palazzo Te e Palazzo Ducale, Mantova, 02.09.2002 – 12.01.2003,
a cura di Andrea Emiliani e Raffaella Morselli.

Ingressi: 513.930
Dopo quattro anni di ricerche e studi, è stato realizzato un evento espositivo di portata internazionale che ha ricostruito, da un punto di vista filologico e critico, la collezione della famiglia Gonzaga nel momento della vendita a Carlo I Stuart nel 1628. Dopo circa quattrocento anni sono tornati a Palazzo Te novanta dipinti e quasi duecento pezzi tra gioielli, cristalli di rocca, armi, bronzetti e rari codici musicali. La mostra si è avvalsa della collaborazione di un comitato scientifico internazionale e di un gruppo di giovani ricercatori impegnati nelle trascrizioni delle carte Gonzaga oggi conservate nell’Archivio di Stato della città. Sono stati pubblicati 2 cataloghi, 12 testi di ricerca (repertori, inventari e atlanti) ed è stata compilata una banca data di circa 10.000 documenti.
La mostra a Palazzo Te ha permesso di esporre alcuni dei più significativi capolavori della collezione dei Gonzaga. Tra di essi l’Educazione d’amore del Correggio, La nascita di Bacco di Giulio Romano, Le nozze di contadini di Bruegel il Giovane, Erminia tra i pastori di Guercino e il Ritratto di Vincenzo Gonzaga di Frans Pourbus. L’allestimento della mostra nelle sale di Palazzo Ducale presentava inoltre una sezione specifica dedicata ai disegni sull’architettura e sulle decorazioni della grandiosa dimora.
Condividi facebook share twitter share pinterest share
Omega-net - Internet Partner